Assemblea città del tartufo PDF Stampa E-mail
Lunedì 28 Aprile 2008 12:55
Nei giorni scorsi si sono tenuti a Spello (Perugia) i lavori dell’Assemblea dell’Associazione Nazionale delle Città del Tartufo. L’Associazione - cui aderiscono ben 50 associati tra i quali anche la Provincia di Isernia, la Comunità Montana Alto Molise e i Comuni di Macchiagodena e San Pietro Avellana - riunisce i rappresentanti dei territori italiani più vocati alla raccolta del prezioso tubero e si occupa d’intraprendere azioni di tutela e di valorizzazione del prodotto. Tra i punti all’Ordine del Giorno dell’Assemblea, oltre all’ approvazione dei bilanci consuntivi e di previsione, anche l’elezione del Consiglio Direttivo, all’interno del quale è stata chiamata a far parte L’Amministrazione Provinciale di Isernia, rappresentata a Spello dall’Assessore Angelo Iapaolo.“Si tratta di un passaggio importante” – ha dichiarato l’Assessore Iapaolo – “ che è da intendersi come prestigioso riconoscimento dell’importanza del nostro territorio nel panorama del mercato tartuficolo nazionale e che premia l’impegno profuso negli ultimi anni in fatto di tartufo dalla Provincia di Isernia,  ponendola a fianco di realtà affermate e autorevoli per proporre e programmare interventi a livello nazionale. Segno tangibile dell’attenzione a noi riservata dall’Associazione è anche costituito dall’avere prontamente accolto il nostro invito a tenere in provincia di Isernia, presumibilmente nel mese di ottobre, una riunione del Direttivo allargata ai rappresentanti parlamentari per discutere i contenuti della legge nazionale sul tartufo”.
Alla presidenza dell’Associazione è stato confermato Giancarlo Picchiarelli, rappresentante della Comunità Montana umbra del Monte Subasio, mentre alla vicepresidenza sono state elette Raffaella Del Santo, Assessore del Comune di Alba, e Raffaella Grana, Vicesindaco del Comune di San Miniato.  L’Assemblea si è conclusa con l’approvazione della cosiddetta “Carta di San Miniato”, un importante documento che detta le linee programmatiche dell’Associazione.

 

Ultimo aggiornamento Lunedì 28 Aprile 2008 13:08
 

Fatturazione Elettronica

coduniv

Privacy GDPR

Privacy UE

Piano Neve Triennale

images-stories-SPARTINEVE DELLA PROVINCIA IN AZIONE-250x188

Elenco Operatori Economici - Sezione Lavori

Elenco Operatori Economici Sezione Lavori

Lucignolo 2019

COVER FRONT LUCIGNOLO 19

Gratuito Patrocinio

gr patr

RSU Provincia di Isernia

logo rsu2

Tesoriere Provincia di Isernia

BANCA POPOLARE PUGLIESE
Società Cooperativa per Azioni
codice ABI 5262.1
Sede legale: 73052 PARABITA (Le)
Via Provinciale Matino, 5
Sede amministrativa: 73046 MATINO (Le)
Via Luzzatti, 8
Coordinate Bancarie
IBAN: IT07A0526279748T20990001130
BBAN A0526279748T20990001130
SWIFT CODE BPPUIT33

TuttoTrasportiMolise.it

www.tuttotrasportimolise.it

Pec & Anticorruzione

sigillo_pec
Casella di Posta Elettronica Certificata
Contatta
 
 
  
Per Segnalazioni Anticorruzione Legge 190/2012:
lineaamica.gov.it

Censimento Oncologico

Guida-tumori